Centro Milflores – progetto n° 136

0

Le origini del progetto


Il Centro MilFlores nasce dall’esigenza di rispondere, con strumenti e forze adeguate, ad una situazione di insostenibile e drammatica povertà in una particolare area del Guatemala: il Petén, dipartimento situato nel Nord del Paese.
In 26 anni di presenza in Centroamerica, uno dei nostri obiettivi principali è stato quello di venire incontro ai minori più vulnerabili: dichiarati in stato di abbandono dai giudici, vittime di violenze ed abusi anche familiari o in situazioni di estrema indigenza.

La descrizione del Centro


Con la realizzazione del Centro di accoglienza MilFlores, ultimato a fine novembre 2012, abbiamo accolto circa 100 bambini e bambine cui abbiamo offerto un ambiente familiare dove crescere sani, sicuri e dove poter essere accompagnati anche nella elaborazione psicologica dei gravi traumi subiti.
Il Centro è caratterizzato da una grande struttura centrale per le attività comuni (refettorio e svolgimento dei compiti), da uno spazio comune di gioco e socializzazione (stanza Pinocho). Negli anni I bambini sono stati suddivisi in piccoli gruppi familiari, assistiti dalla presenza costante di un’educatrice/mamma che li ha seguiti in una quotidianità fatta di studio e attività di socializzazione come sport e gioco.

_26_0545Il Centro ha così provveduto a:
– accompagnamento scolastico, sostenendo i costi relativi a rette di iscrizione, acquisto dei libri e del materiale didattico;
– attività ludico-formative, con una serie di interventi psicopedagogici per favorire la creatività, la socializzazione e l’affettività tra i bambini, unitamente a momenti miranti alla cura e all’educazione dell’igiene personale;
– attività sportive;
– supporto psicologico e assistenza medico-sanitaria.

Attualmente il Centro MilFlores ospita circa 20 bambini/e e adolescenti (la maggior parte femmine) che frequentano gradi diversi del sistema scolastico guatemalteco.

Le educatrici seguono i bambini per offrire loro un ambiente familiare ed un sostegno continuativo, paziente ed affettivo.

In conformità alle linee di indirizzo internazionali tese – laddove possibile- ad un reinserimento dei bambini/e nei gruppi familiari di origine, la legislazione guatemalteca ha stabilito che il Centro MilFlores ospitasse solo temporaneamente bambini in situazione di rischio sociale e solo nel caso in cui la famiglia non fosse in grado di fornire loro la protezione necessaria.
In questo nuovo scenario abbiamo dovuto constatare che erano venute meno le condizioni per compiere un adeguato lavoro educativo e di sostegno psicologico sufficientemente prolungato, come questi casi avrebbero richiesto.

Si è quindi ritenuto opportuno intraprendere un’altra strada per rendere più proficuo il nostro impegno per questa fascia di popolazione vulnerabile.
Così già da alcuni mesi il Centro MilFlores sta ospitando adolescenti provenienti da villaggi sperduti e da famiglie molto povere e numerose che risiedono nel territorio del Petén e che ci vengono segnalate.
I ragazzi ospiti hanno l’opportunità di accedere ai livelli minimi di istruzione scolastica, che diversamente sarebbero loro preclusi, e partecipano ad attività di formazione alla coltivazione agricola impartite da un agronomo inviato dal nostro partner locale.

_13_0122La Finca del Centro MilFlores


Per assicurarci la sostenibilità alimentare al Centro, abbiamo fin da subito avviato nel terreno circostante una finca (fattoria di produzione agricola). Sono stati piantati alberi di platano e banane, mais, ayote e fagioli secondo il sistema tradizionale Milpa. Per il futuro prevediamo di sviluppare la produttività attraverso l’estensione e l’ottimizzazione delle aree adibite a coltivazioni ed orti e l’acquisto di ulteriore bestiame.

Gli obiettivi


– promuovere la formazione scolastica degli adolescenti ospiti;
– approfondire le conoscenze e la  formazione agricola dei ragazzi;
– rafforzare i rapporti interpersonali per migliorare la convivenza e la convivialità presso il Centro;
– continuare il rafforzamento di una rete locale a sostegno del Centro (“amici del MilFlores”);
– ottimizzare lo sviluppo delle attività della fattoria agricola

Seleziona la tua donazione

  • Backers

    Finanzia l'alimentazione di un bambino dell'asilo per un mese

  • Backers

    Sostieni il fornimento di un servizio di supporto psico-sociale a una donna

  • 1 Backer

    Sostieni tutte le spese per le attività della clinica per una settimana