Myanmar: confermate elezioni 8 novembre, rinvio non necessario – Repubblica.it – 13/10/2015

5

Yangon,

Le elezioni in Myanmar si terranno, come da calendario, il prossimo 8 novembre…

Lo ha confermato la Commissione elettorale che ha ritenuto non necessario il rinvio proposto per via delle inondazioni. Nell’esame dei pro e dei contro della proposta di un rinvio – ha fatto sapere la Commissione con un annuncio letto sui media locali – abbiamo deciso che le elezioni si terranno l’8 novembre come già fissato. A opporsi all’idea di un rinvio dell’attesissimo appuntamento era stata la stessa Aung San Suu Kyi, leader della Lega Nazionale per la democrazia, Ndl, e favorita nell’esito delle prime elezioni democratiche del Paese asiatico. Il partito del premio Nobel aveva gia’ vinto le elezioni del 1990 ma i militari avevano respinto il risultato e avevano messo la leader agli arresti domiciliari. Qualora il partito di Saan Suu Kyi dovesse ottenere la maggioranza in Parlamento la leader non potrà pero’ essere eletta alla presidenza perché sposata con uno straniero da cui ha avuto due figli.

 

Articolo originale: http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/nazionale/news-dettaglio/4604384

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seleziona la tua donazione

  • 1 Backer

    Finanzia l'alimentazione di un bambino dell'asilo per un mese

  • Backers

    Sostieni il fornimento di un servizio di supporto psico-sociale a una donna

  • 1 Backer

    Sostieni tutte le spese per le attività della clinica per una settimana