Educazione

Immagine2Viviamo oggi in un mondo che ospita più di sette miliardi di persone in un contesto ormai quasi completamente globalizzato; questa situazione e il tipo di società che ne sono derivate hanno portato a far vivere a moltissime persone gravi criticità su ogni aspetto della propria vita (sanitario, sociale, economico e culturale).

Per porre un freno a questa tendenza fin dalla sua nascita Progetto Continenti, oltre a promuovere progetti di solidarietà e di cooperazione con le popolazioni di alcuni paesi del sud del mondo, lavora e si impegna parallelamente nel nord del mondo.

Progetto Continenti intende quindi approfondire e proporre (in particolare in Italia) percorsi di Educazione alla Mondialità, che sappiano guardare con occhio critico ed attento alla insostenibile povertà in cui vive la maggioranza dell’umanità, con particolare riguardo ai meccanismi strutturali che costituiscono e mantengono tale povertà e alle interconnessioni delle cause e degli effetti ad essa collegati.

Il settore dell’Educazione alla Mondialità di Progetto Continenti è quindi impegnato in Italia nel promuovere un nuovo approccio culturale sulla globalizzazione, capace di:

  • leggerne le profonde contraddizioni e ingiustizie ma anche le sue innegabili positività;
  • individuare percorsi educativi e formativi che siano capaci di rafforzare motivazioni, visioni e tensioni personali e comunitarie fondate sulla cultura della solidarietà che concretamente riesce a fare sintesi tra la giustizia e la carità.

Progetto Continenti cerca quindi di approfondire e sviluppare puntualmente alcuni grandi temi relativi alla cultura della solidarietà, quali l’etica della solidarietà, l’etica della responsabilità, il volto della Società civile e infine il metodo e lo spirito della laicità.

Ecco alcune campagne che abbiamo già realizzato:

  • L’acqua: bene comune dell’umanità (Progetto co-finanziato dal MAE 2000-2002);
  • Per una democrazia economica (Progetto co-finanziato dalla C.E. 2001);
  • Strumenti di comunicazione. Creazione di network alternativi per la lotta alla povertà e la promozione della partecipazione popolare (Progetto co-finanziato dalla C.E.2001-2003);
  • Strumenti dell’identità e dell’integrazione. L’etica della cittadinanza europea attraverso le metodologie Peer Education for the Life Skills. (Progetto co-finanziato dalla C.E. 2004-2006);
  • Turismo: strumento di sviluppo sociale e culturale ( Progetto co-finanziato dal MAE 2004-2009);
  • La festa di pochi: la crescita delle disuguaglianze nel mondo globalizzato (Progetto co-finanziato da Enti Locali e privati).

 

 

 

Seleziona la tua donazione

  • Backers

    Finanzia l'alimentazione di un bambino dell'asilo per un mese

  • Backers

    Sostieni il fornimento di un servizio di supporto psico-sociale a una donna

  • 1 Backer

    Sostieni tutte le spese per le attività della clinica per una settimana